Ricetta Gnocchi di legumi

image4

  Oggi vi propongo una ricetta un po’ thai, un po’ indiana.. loro li chiamano mangodi, ma sono fritti e pesanti, io li chiamo gnocchi di legumi e li faccio bolliti. In pratica sono degli gnocchetti fatti con farine di legumi, un po’ perché ho in giro per casa grossi quantitativi di farine un po’ per sperimentare come sarebbero venuti. Io li ho conditi con un sugo semplicissimo da fare in 5 minuti. Le foto rendono poco giustizia all’opera.. Ingredienti per due persone:

  • 50 gr di farina fagioli
  • 50 gr di farina lenticchie
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato, a piacere
  • 1 uovo
  • cumino (1 cucchiaino)
  • sale e pepe qb

Per il condimento:

  • pomodorini
  • aglio a piacere
  • olio evo

Preparazione Step 1: mescolare in una ciotola le due  farine ed aggiungere il formaggio, il cumino, il sale, il pepe e l’uovo. Mescolare un po’ ed aggiungere se necessario pochissima acqua. Se non avete denaturalizzato (per info potete leggere questo bellissimo blog, Lovely Cake) la vostra farina fate molta attenzione a non aggiungerne troppa. Quando l’impasto è appena appiccicoso siete pronti. Intanto mettete sul fuoco una pentola alta o un wok e metteteci un filo d’olio, l’aglio ed i pomodorini tagliati a metà. Step 2: in una pentola far bollire l’acqua, appena raggiunto il bollore aggiungere 1 cucchiaio di olio, non è fondamentale, ma aiuta a non far attaccare gli gnocchetti. Bagnatevi le mani e con le mani umide formate tante piccole palline, molto piccole, della grandezza delle chicche di patate e tuffatele immediatamente nell’acqua bollente. L’operazione è un po’ laboriosa, ma non troppo lunga se li preparate solo per due persone. In caso contrario consiglio di utilizzare una sac a poche ed un coltellino umido e fare tanti piccoli “ciuffetti” che poi andrete a tagliare direttamente sopra la pentola fumante. Step 3: appena gli gnocchetti verranno a galla, scolateli e passateli nel wok per saltarli qualche istante nel sughetto. Garantisco… sapore strano, inaspettato ma buonissimo!!!

image6
Ehm.. poco decoroso il piatto di plastica, lo so…

con questa ricetta participo al “Non-contest di Ricette Calorie”